Ricomincio da…

Ne è passato di tempo dal mio ultimo post, e tante cose sono successe che, nel bene e nel male, ricorderò per tutta la vita. Quasi due mesi di inattività virtuale, tra agosto e settembre, ricchi però di emozioni ed esperienze vissute in Germania e Italia. Ebbene sì, di mezzo c’è anche la mia amata, odiata Italietta che per quasi due settimane mi ha ospitato lo scorso agosto per le prime vacanze estive in salsa italiana da quando mi sono trasferito in Germania. E’ stato un po’ strano ritornare a casa col pensiero che un’altra casa (quella tedesca) mi avrebbe aspettato alla fine del periodo di ferie (c’è una prima volta per tutto!). Caldo al limite del sopportabile, sole, mare, pizza, mozzarella: tutti luoghi comuni che ho avuto finalmente modo di toccare con mano dopo un’estate meteorologicamente grigia e piovosa qui a Duesseldorf. I pranzi in famiglia e le serate con i migliori amici mi hanno rigenerato, facendomi tornare nella mia seconda casa con più forza e motivazione di prima. Devo ammettere che all’inizio non è stato facile riabituarmi alla solita routine quotidiana: appena atterrato a Colonia, infatti, un tempaccio mi ha accolto – per modo di dire – come se avesse sentito proprio la mia mancanza.

Nemmeno due settimane di lavoro, però, ed eccomi di nuovo immerso in un nuovo viaggio – forse il più bello della mia vita – tutto organizzato (e pagato, ovviamente) da trivago. Fino all’ultimo non abbiamo saputo dove saremmo andati, e soprattutto con quale mezzo. Dal 5 al 9 settembre, più di 100 colleghi e colleghe da qualche parte in giro per la Germania: queste tutte le notizie in nostro possesso. E chi ce l’avrebbe detto che saremmo salpati a bordo di una nave da crociera, lungo il fiume Reno, alla scoperta di posti che mai avrei avuto la possibilità di visitare, in direzione sud fino all’immensa e meravigliosa Foresta Nera. Una vacanza trascorsa follemente, tra bevute e mangiate a non finire, attività di gruppo (speed boat, vendemmia e degustazioni di vini, cena di gala, giro in bici, karaoke) e temperature mai così calde da quando mi sono trasferito in Germania. Un trivago on tour con i fiocchi, che mi ha proiettato per quasi cinque giorni in un’altra dimensione. Emozioni indescrivibili che nemmeno una foto di gruppo potrà mai riassumere in tutti quei volti sorridenti, protagonisti di un sogno di fine estate lungo il Reno.

Come spesso accade nella vita, non tutto è destinato a durare in eterno. Durante questi quattro mesi e mezzo trascorsi a Duesseldorf, mi sembra che il tempo sia volato, sintomo dei tanti momenti belli vissuti finora. Quando ripenso all’occasione professionale e umana che mi è capitata all’improvviso tra le mani, mi reputo un ragazzo fortunato, anche se so che la mia esperienza presso l’ufficio stampa di trivago si concluderà a breve. Sono convinto che per ogni porta che si chiude ce ne sarà sempre un’altra (magari più grande, magari più piccola) pronta ad aprirsi grazie alla nostra forza di volontà. Devo comunque ringraziare i ragazzi del team Italia di trivago che mi hanno dato la possibilità di lavorare in un’internet company in ascesa come questa, permettendomi di mettere a curriculum un’esperienza internazionale di indubbio prestigio. Ora guardo al futuro con fiducia e paura, consapevole che solo con il coraggio potrò imboccare la strada giusta in questo preciso momento della mia vita. Mi chiedo quale possa essere, e soprattutto dove: sempre in Germania o da qualche altra parte in Europa, di nuovo in Italia o addirittura ancora più lontano in posti non ancora visti. Mi chiedo, incuriosito e intimorito, da dove ricomincerò.

…I wonder about the love you can’t find
And I wonder about the loneliness that’s mine
I wonder how much going have you got
And I wonder about your friends that are not
I wonder I wonder I wonder I do…

…I wonder how many times you been had
And I wonder how many dreams have gone bad
I wonder how many times you’ve had sex
And I wonder do you care who’ll be next
I wonder I wonder wonder I do

Sixto Rodriguez

Annunci

9 thoughts on “Ricomincio da…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...